Succede solo in riva al Po

Zebre: sfida coi francesi del Pau

Zebre: sfida coi francesi del Pau

By on Ott 19, 2017 in Rugby | 0 comments

Parma, 19 Ottobre 2017 – Archiviato il primo turno della EPCR Challenge Cup con la sconfitta ad Agen, le Zebre Rugby stanno preparando la prossima sfida agonistica alla Cittadella del Rugby di Parma. Castello e compagni sabato prossimo 21 Ottobre ospiteranno allo Stadio Lanfranchi l’altra formazione francese del Pau. Fischio d’inizio alle ore 15 agli ordini del direttore di gara inglese Craig Maxwell-Keys per la sfida valida per il secondo turno del girone 3.

La gara è un incontro inedito: mai le Zebre nelle precedenti cinque campagne europee avevano affrontato la formazione della città ai piedi dei Pirenei dove il XV del Nord-Ovest si recherà per la gara di ritorno prevista il weekend del 12/13 Gennaio 2018 nel penultimo turno della fase a gironi. Domani l’annuncio della formazione dello Zebre Rugby Club per affrontare i francesi reduci dall’importante successo interno contro gli inglesi del Gloucester, finalisti della scorsa edizione del torneo.

Per l’occasione l’importante partita sarà messa in onda in prima visione in differita domenica sera 22 Ottobre alle ore 20.30 sul canale 12 Teleducato del digitale terrestre in Emilia-Romagna. Repliche della sfida anche lunedì 23 Ottobre alle ore 17 sempre sull’emittente regionale con sede a Parma e giovedì 26 Ottobre alle ore 21 sul canale 11 Youtv.

In contemporanea domenica alle 20.30 la sfida tra Zebre e Pau sarà altresì visibile in streaming sul sito web www.sportparma.com, produttore della gara del Lanfranchi. L’esordio casalingo dei bianconeri nell’importante competizione europea vedrà la telecronaca di Paolo Mulazzi –prima firma ovale della Gazzetta di Parma- col commento tecnico di Stefano Romagnoli, pilone bolognese ma parmigiano d’adozione. Romagnoli –ora tecnico della Federazione Italiana Rugby- ha vestito per 15 volte la maglia Azzurra e più volte anche quella delle Zebre Rugby nella originale versione come club ad inviti della franchigia bianconera fondata nel 1973.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *