Succede solo in riva al Po

La vittoria arriva al quarto match della Women’s World Cup

La vittoria arriva al quarto match della Women’s World Cup

By on Ago 22, 2017 in Rugby | 0 comments

Belfast (Irlanda del Nord) – Netta vittoria per la Nazionale Italiana Femminile che batte 22-0 il Giappone al Queen’s University Stadium di Belfast nella semifinale valida per il nono posto alla Women’s Rugby World Cup.

Partita molto equilibrata nei primi minuti con il Giappone che attacca non riuscendo a sorprendere la difesa azzurra. Al 13’ l’Italia ha una ghiotta occasione per sbloccare il risultato con Arrighetti che intercetta un calcio nella metà campo del Giappone, ma il numero 6 azzurro viene placcata ad un passo dalla linea di meta. Il XV di Arimizu sfiora il vantaggio al 31’ con Shimizu che fallisce un calcio piazzato da posizione centrale nei 22 metri azzurri. L’equilibrio viene rotto al 39’ con un’azione caparbia dell’Italdonne che preme sull’acceleratore e va in meta con Melissa Bettoni. Sillari sulla trasformazione centra il palo e la prima frazione va in archivio sul 5-0.

Il XV di Andrea Di Giandomenico inizia a spron battuto la ripresa e al 45’ trova la seconda meta del match con una grande azione di Michela Sillari che supera due avversarie in velocità e sposta il parziale sul 10-0. Il Giappone va ad un passo dalla prima meta del match con un intercetto di Yamamoto, ma la velocità di Sillari e la difesa italiana chiudono prontamente le offensive avversarie. Il magic moment del numero 11 dell’Italdonne prosegue al 58’ quando finalizza un’azione orchestrata sull’asse Stefan-Furlan-Cioffi andando in meta per il momentaneo 15-0. Le Azzurre vanno vicinissime alla meta del bonus con una incursione di Silvia Gaudino, ma la difesa giapponese riesce a sventare la minaccia. La quarta meta arriva nel finale con una corsa solitaria di Sofia Stefan che parte dalla propria metà campo e, con la trasformazione di Michela Sillari, inchioda il risultato sul 22-0.

Quinto ed ultimo impegno per l’Italdonne al Mondiale in calendario sabato 26 agosto alle 14.30 contro la vincente di Spagna-Hong Kong nel match valido per il nono posto del torneo.

Belfast (Irlanda del Nord), “Queen’s University Stadium” – martedì 22 agosto

Women’s Rugby World Cup, Semifinale 9° posto

Italia v Giappone 15-0 (5-0)

Marcatori: p.t. 39’ m. Bettoni (5-0); s.t. 46’ m. Sillari (10-0); 58’ m. Sillari (15-0); 79’ m. Stefan tr. Sillari (22-0)

Italia: Furlan; Stefan, Cioffi, Rigoni (60’-70’ Zangirolami), Sillari; Schiavon (70’ Madia), Barattin (cap); Giordano, Locatelli (42’ Gaudino), Arrighetti; Trevisan (44’ Fedrighi), Severin (67’ Ruzza); Gai (67’ Este), Bettoni, Cucchiella

A disposizione non entrate: Giacomoli, Tounesi

All. Di Giandomenico

Giappone: Shimizu (71’ Tasako); Kurogi, Nagata, A. Suzuki, Tsutsumi; Yamamoto, Tsukui (41’ Noda); Takano, S. Suzuki, Sue (63’ Shiozaki); Sakurai, Nakajima (56’ Hyugaji); Minami, Saito (cap), Ebuchi (8’-17’ M. Suzuki) (67’ Kataoka)

A disposizione non entrate: Kobayashi, Kato

All. Arimizu

Arb. Baker (HKG)

Calciatori: Shimizu (Giappone) 0/1; Sillari (Italia) 1/4

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *