Succede solo in riva al Po

Oggi alle 16, seconda di campionato, Viadana Vs Lazio

Oggi alle 16, seconda di campionato, Viadana Vs Lazio

By on Set 30, 2017 in Rugby | 0 comments

Archiviato l’esordio di carattere del Rugby Viadana 1970 contro il Lafert San Donà i ragazzi di Coach Frati e Sciamanna questa settimana, Sabato 30 Settembre alle ore 16, nuovamente sul campo amico dello Zaffanella incontreranno i romani della S.S. Lazio Rugby 1927. La squadra di Montella è reduce dalla sconfitta nel match contro il Petrarca Padova, partita in cui i padovani si sono dimostrati più compatti e preparati ma non riuscendo comunque ad agguantare il punto di bonus offensivo.
Per Denti Andrea (neo capitano dopo l’infortunio di Ormson) e soci continua, invece, l’opera di costruzione improntata dallo staff tecnico fino a questo momento sulla consolidazione di ciò che ha ben funzionato nelle prime uscite e sul miglioramento di quegli aspetti che necessitano ancora di tempo e lavoro per raggiungere un livello soddisfacente, in primis, il passaggio di Manganiello a mediano d’apertura, ruolo in cui non giocava da molto tempo e sul quale è stato lavorato molto durante questa settimana.
Queste le parole di Coach Frati: “Sabato scorso contro San Donà abbiamo disputato una buona partita, in cui abbiamo evidenziato un grande carattere e una buona organizzazione oltre che una eccellente tenuta fisica. Da queste tre cose dobbiamo ripartire se vorremo avere la meglio sulla Lazio, i biancocelesti sono una ottima squadra, da anni il club investe sui tanti giovani che escono dall’enorme bacino romano, sono allenati molto bene, Montella è al secondo anno sulla panchina laziale e potrà contare su diversi automatismi che si sono consolidati col tempo.
La chiave della gara sarà la disciplina, soprattutto in difesa, sabato scorso abbiamo concesso solamente 5 calci di punizione ai nostri avversari, dovremo ripeterci anche contro la Lazio, servirà poi avere la pazienza necessaria in attacco per capitalizzare ogni occasione che andremo a creare per fare punti. Manganiello all’apertura ci da le dovute garanzie per portare avanti il nostro sistema di gioco, in settimana è cresciuta notevolmente la confidenza e la consapevolezza del fatto che Gabriele sia la scelta giusta per ricoprire questo ruolo così delicato.
Un obiettivo che ci siamo dati è quello di alzare ritmo ed intensità di gioco per aumentare il tempo di gioco effettivo, sabato scorso abbiamo raggiunto i 37′, un numero nettamente al di sopra della media del nostro campionato e negli ultimi 30 minuti abbiamo segnato un parziale di 20-0.” – Oltre che sui suoi uomini, coach Frati, punta anche sul 16esimo uomo – “Confido come sempre nel calore del nostro pubblico affinchè accorra numeroso per riempire le tribune dello Zaffanella e sostenere i ragazzi in campo.”
Purtroppo, all’infermeria, oltre agli “storici” Menon, Pavan e Grigolon e ai neo-acquisiti Biondelli e Ormson, si va ad aggiungere anche Chiappini, lesione alla fascia plantare.
Ecco dunque il XV che andrà ad affrontare la S.S. Lazio Rugby 1927: O’Keeffe; Amadasi, Finco, Tizzi, Spinelli; Manganiello, Gregorio; Denti And. ©, Moreschi, Delnevo, Caila, Orlandi, Brandolini, Silva, Bergonzini. A disp.: Ceciliani, Breglia, Denti Ant., Gelati, Wagenpfeil, Bacchi, Mokom, Anello.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *