Succede solo in riva al Po

Calendario Serie A

Calendario Serie A

By on Lug 31, 2013 in Rugby | 0 comments

ANNUNCIATO IL CALENDARIO DELLA SERIE A: IL COLORNO PARTIRA’ A PIACENZA IL 6 OTTOBRE
Colorno, 31 Luglio 2013 – Diramato oggi dalla Federazione Italiana Rugby il calendario ufficiale del campionato di Serie A 2013/2014 che vede come protagonista per la seconda stagione consecutiva la formazione biancorossa del Rugby Colorno, promossa nel girone 1 al termine della scorsa stagione conclusa al secondo posto alle spalle della formazione veneta del RC Valpolicella.
Oltre alle due promosse dal girone 2 il novero delle 12 squadre del girone 1 è formato da :
Cus Verona, Firenze Rugby 1931, L’Aquila Rugby (retrocessa dal campionato Eccellenza 2012/2013), Lyons Piacenza, Pro Recco Rugby, Romagna RFC, Rubano Rugby, Rugby Brescia e Rugby Udine più la formazione dell’accademia federale Ivan Francescato quest’anno di sede al Convitto Nazionale Maria Luigia di Parma.
12 formazioni che si sfideranno in 11 gare di andata e ritorno per un campionato che partirà il 6 Ottobre 2013 con la formazione diretta da Michele Mordacci attesa subito sull’ostico campo di Piacenza per il derby emiliano contro i Lyons. La formazione della stella neozelandese Kelly Haimona –passato durante l’estate a Calvisano in Eccellenza- nella scorsa stagione ha concluso la stagione regolare al secondo posto della graduatoria con 16 vittorie e solo 4 sconfitte perdendo poi la semifinale promozione contro la UR Capitolina poi promossa in Eccellenza. Una formazione assolutamente temibile abituata alle parti alte della classifica per un esordio assolutamente impegnativo per i biancorossi colornesi. Nella rosa della squadra diretta da Bruno Mozzani e Kelly Rolleston oltre ai noti fratelli Mortali di nascita e formazione parmense ci sono anche tanti giovani che cercheranno di riconfermarsi ad alti livelli: tra questi due faranno parte della prossima Accademia Nazionale Francescato: la terza linea Cornelli e la seconda linea Cissé mentre altri provengono dalla formazione finalista dell’ultimo campionato Under 23.

L’esordio davanti al pubblico di casa dello stadio Maini di Colorno avverrà una settimana più tardi coi colornesi ad ospitare la formazione lombarda del Rugby Brescia mentre il campionato terminerà la sua stagione regolare il 4 Maggio con la sfida che vedrà gli uomini di Mordacci di scena alla Cittadella del Rugby di Parma contro l’Accademmia Nazionale Ivan Francescato nella cui rosa 2013/2014 c’è il biancorosso Filippo Cantoni.
Undici le sfide casalinghe da seguire per tutti i tifosi biancorossi per sostenere Da Lisca e compagni per un’altra grande stagione ovale che ci si augura piena di soddisfazioni.

Di seguito il comunicato stampa della Federazione Italiana Rugby
SERIE A, IL CALENDARIO 2013/2014: SI COMINCIA DOMENICA 6 OTTOBRE
VENTIQUATTRO SQUADRE PER UN POSTO IN ECCELLENZA, CINQUE RETROCESSIONI
Roma – Otto mesi per inseguire la promozione nel massimo campionato, per conquistare l’unico posto disponibile nell’Eccellenza 2014/2015: la FIR ha ufficializzato oggi il calendario del Campionato Italiano di Serie A 2013/2014, al via il prossimo 6 ottobre alle ore 15.30.
Invariata la formula, con ventiquattro squadre al via divise in due gironi da dodici ciascuna e partite di andata e ritorno tra le componenti di ciascuna pool.
Al termine della regular season, le prime tre classificate del Girone 1 e la prima classificata del Girone 2 accederanno alle semifinali play-off che si disputeranno con partite di andata e ritorno il 18 e 25 maggio secondo il seguente schema:
1° classificata Girone 2 v 1° classificata Girone 1

3° classificata Girone 1 v 2° classificata Girone 1
Le vincenti del doppio turno di semifinale si sfideranno in gara unica in campo neutro, domenica 1 giugno, per contendersi in titolo di Campione d’Italia di categoria e la promozione nel massimo campionato.
Passano invece a cinque le retrocessioni in Serie B: retrocederanno direttamente le squadre classificate dal 12° al 10° posto del Girone 2, mentre le due ulteriori retrocessioni verranno determinate da un turno di play-out, con incontri di andata e ritorno il 18 ed il 25 maggio, secondo il seguente schema:
12° classificata Girone 1 v 8° classificata Girone 2
11° classificata Girone 1 v 9° classificata Girone 2
Le due squadre che risulteranno perdenti nel doppio confronto saranno retrocesse in Serie B.
Per quanto riguarda i passaggi di Girone, la 1° classificata del Girone 2, se non promossa in Eccellenza, passerà nel Girone 1 nella S.S. 2014/2015, mentre le squadre classificate all’11° e 12° posto del Girone 1, se non retrocesse in Serie B a conclusione dei play-out, passeranno nel Girone 2.
Un ulteriore passaggio di Girone verrà determinato dal seguente spareggio, con gare di andata e ritorno:
2° classificata Girone 2 v 10° classificata Girone 1
La vincente del doppio confronto verrà inserita nel Girone 1 2014/2015, la perdente nel Girone 2.

Ufficio Stampa Rugby Colorno

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *